09262018Mer
Last updateVen, 07 Set 2018 5pm

direttore F. FEDERICO USAI

Politica

Fioroni sul rinnovo del contratto della scuola


VITERBO - Rinnovato ieri il contratto della scuola. Aumenti medi sugli stipendi pari a 85 euro lordi mensili. Riguarderà più di un milione di persone tra docenti, personale Ata, ricercatori, tecnici e amministrativi. Gli aumenti stabiliti andranno da un minimo di 81 euro ad un massimo di circa 111. A queste cifre va aggiunto un bonus di 200 milioni di euro per il merito. Una prima parte (100 milioni di euro) andrà direttamente negli stipendi, l’altra parte servirà per valutare i docenti e a premiarli di conseguenza. L’accordo è stato firmato da Cgil, Cisl e Uil scuola. Erano quasi dieci anni che il contratto della scuola non veniva rinnovato.
“Il contratto - dice l’ex ministro della pubblica istruzione Giuseppe Fioroni - segna una svolta significativa nelle relazioni sindacali, riportando alla contrattazione materie importanti come la formazione e le risorse destinate alla valorizzazione professionale”.
“Investire sulla scuola - sostiene Fioroni - significa ricostruire la speranza e ricucire il Paese”. E sul merito, una battaglia che lo ha visto impegnato in prima persona, ribadisce: “La scuola va difesa con forza perché è sempre stata l’ascensore sociale per eccellenza nel nostro Paese. Parlo della scuola della Costituzione dove il merito è l’unico elemento in grado di garantire a tutti pari opportunità”.
“Senza merito - conclude Fioroni - prevalgono solo le scorciatoie e le raccomandazioni. La scuola che dobbiamo difendere è quella che abbatte le barriere, le discriminazioni, le paure, che genera integrazione e inclusione in quel pluralismo che ci fa essere cittadini del mondo. Una scuola che è orgogliosa dei propri dipendenti, personale docente e amministrativo, un patrimonio di risorse umane eccezionali su cui investire”.

Pin It

ALTRI ARTICOLI

01 Set 2018

Disposizioni per l'accesso alle piazze il 3 settembre, parcheggio sacrario interdetto dalle ore 14

 VITERBO - Parcheggio di piazza Martiri d'Ungheria (Sacrario) interdetto alla sosta dalle ore 14. Il transito pedonale lungo il percorso della Macchina di Santa Rosa sarà…
01 Set 2018

Fuochi d’artificio a conclusione del trasporto della Macchina di S.Rosa del 3 settembre

VITERBO - In occasione dei fuochi d’artificio che partiranno da Valle Faul e che seguiranno a conclusione del Trasporto della Macchina di Santa Rosa, il Comando di Polizia…
01 Set 2018

La Mini Macchina del centro storico sarà trasmessa in diretta sui canali social del Comune

VITERBO - Anche la Mini Macchina del centro storico sarà trasmessa in diretta sui canali social del Comune. Dopo quella del Pilastro lo scorso sabato e quella del quartiere…
24 Ago 2018

Tribuna e sedie per il trasporto della Macchina di Santa Rosa 2018, pronte per il pubblico

VITERBO - Da ieri 23 agosto sono in vendita i biglietti per la tribuna e le sedie per assistere al Trasporto della Macchina di Santa Rosa in piazza del Plebiscito. Si ricordano…
24 Ago 2018

Domani giornata del donatore Avis, autoemoteca in piazza del Plebiscito

in Viterbo
VITERBO - Autoemoteca Avis in piazza del Plebiscito per la Giornata del Donatore. L'appuntamento, organizzato dall'Avis comunale, dal Comitato Centro Storico e dal gruppo…
23 Ago 2018

#Scrivocasaleggoamore: un contest fotografico per stimolare la creatività dei viterbesi

in Viterbo
VITERBO - Ogni cultura vive diversamente il concetto di casa: molto più di un luogo fisico nel quale si trascorrono le proprie giornate. La casa è lo spazio dove l’individuo o…
23 Ago 2018

Santa Rosa, una storia vera. Dal 28 agosto una mostra degli studenti del Buratti

VITERBO - Una mostra didattica dedicata interamente alla figura di Santa Rosa è quella che verrà inaugurata martedì 28 agosto alle ore 17.00 presso la Sala Anselmi di via Saffi…
25 Lug 2018

Minimacchina del Centro Storico: 52° trasporto

in Viterbo
VITERBO - A poco più di un mese dal 52° trasporto della Minimacchina del Centro Storico, in programma per il prossimo 1 settembre, al Comitato Centro Storico di Viterbo fervono…