03222019Ven
Last updateMer, 27 Feb 2019 7pm

direttore F. FEDERICO USAI

Politica

Arci a congresso


VITERBO - Il 14 aprile Arci Viterbo ha tenuto il suo congresso provinciale a cui hanno partecipato i delegati dei 23 circoli della provincia di Viterbo in rappresentanza di 2700 soci.
Il congresso si è aperto con la presentazione del documento congressuale, dal titolo programmatico Ricucire il futuro, da parte del presidente Marco Trulli. All’assemblea è intervenuto il sindaco di Viterbo Leonardo Michelini che ha riconosciuto l’importante lavoro dell’Arci nell’accoglienza, nell’integrazione, nella partecipazione e nello siluppo culturale della città. Hanno portato i loro saluti rappresentanti del mondo dell’associazionismo, della politica e della società civile. Il congresso si è chiuso con l’elezione del nuovo direttivo e la riconferma alla presidenza di Marco Trulli.
 Il documento congressuale ha descritto l’attuale situazione dell’associazione e le sue attività, delineando i suoi possibili sviluppi nei prossimi anni. Di fronte alla crisi che investe la società e la sinistra “il ruolo di un associazionismo critico, non conforme e dinamico diventa fondamentale come collante di autorganizzazione sociale, radicamento nel territorio e partecipazione attiva della cittadinanza.” Per questo “bisogna riaprire un’alleanza tra associazionismo e cittadini, organizzare nuove aggregazioni che possano rigenerare fiducia e partecipazione. Ma è necessario un grande investimento di tempo, di sforzi e una riattivazione del dialogo tra pezzi della sinistra a livello partitico, associativo e cittadino. Vanno costruiti percorsi comuni e condivisi ed evitati arroccamenti, personalismi e vecchie formule.” Il documento sottolinea che l’Arci si rende disponibile per aprire discussioni e tavoli di confronto intorno alle priorità del nostro territorio.
Arci Viterbo è un’associazione articolata nella provincia che affianca alle attività di aggregazione dei circoli interventi su settori importanti della società: il consumo critico, l’educazione allo sviluppo, la cooperazione internazionale e la promozione della cinematografia indipendente con Immagini dal Sud del Mondo, attività sostenute da Aucs Onlus; l’accoglienza di migranti, richiedenti e titolari di protezione internazionale, il lavoro nel campo dell’infanzia e dell’adolescenza e quello nei confronti dei detenuti, con le attività di Arci Solidarietà Viterbo Onlus; l’organizzazione di eventi culturali come Librimmaginari, Resist, Estasiarci e Cantieri d’Arte e il lavoro, sulla ricucitura delle relazioni sociali nella città di Viterbo, in modo particolare nel quartiere di San Faustino.
Riguardo al futuro, il documento ha sottolineato le priorità: lo sviluppo associativo, con l’estensione della rete dei circoli in zone del territorio provinciale importanti, ma che al momento non vedono l’Arci presente; una maggiore stabilità e il rafforzamento dell’associazione; lo sviluppo di progetti ibridi e aperti che coinvolgano la pluralità di voci ed esperienze di cui è costituita l’associazione; il lavoro sull’integrazione che contrasti le derive razziste e intolleranti con percorsi educativi, momenti di informazione e comunicazione, anche in collaborazione con i diversi enti del territorio; il lavoro sull’ambiente, lo sviluppo rurale e la sovranità alimentare, che rafforzi il legame tra mondo urbano e rurale, in modo da supportare le economie rurali e garantire l’accesso a un cibo sano e prodotto localmente; la cultura, con la proposta di individuare spazi e beni che possano essere messi in comune con la compartecipazione dei diversi soggetti associativi del territorio e, parallelamente, la messa in discussione e il ripensamento dei modelli di sviluppo basati sul marketing culturale che trasformano la città in “eventificio” e location, attraverso un incentivo alla creazione di spazi stabili di produzione culturale.

Pin It

ALTRI ARTICOLI

07 Feb 2019

Il segretario di Confartigianato Imprese di Viterbo: “Bene il piano del commercio, ma il mercato del sabato a piazza della Rocca sarebbe un errore”

in Cronaca
“Esprimiamo soddisfazione per l’approvazione del nuovo piano del commercio da parte del consiglio comunale di Viterbo. Dopo tanto tempo il Comune si dota di uno strumento che…
07 Feb 2019

Il progetto televisivo di Gold Tv e Lazio Tv illustrato a Palazzo dei Priori martedì 12 febbraio

in Cronaca
VITERBO - Dopo anni di silenzio sullo schermo per le televisioni locali, martedì 12 febbraio alle ore 12, presso la sala consiliare del Comune di Viterbo, verrà illustrato il…
07 Feb 2019

Anche la Federlazio aderisce e si mobilita per la fiaccolata contro la mafia del 15 febbraio

in Viterbo
VITERBO - “Come Associazione della Piccola e Media Impresa – afferma il presidente Gianni Calisti – ci uniamo con ferma convinzione e passione civile all’invito delle forze…
07 Feb 2019

Confartigianato Imprese di Viterbo aderisce alla fiaccolata per la legalità

in Viterbo
VITERBO - “Confartigianato Imprese di Viterbo aderisce convintamente alla fiaccolata per la legalità organizzata e promossa da Cgil, Cisl e Uil”. Lo dichiara il segretario…
13 Dic 2018

Aperto il penultimo stralcio della Trasversale Orte- Civitavecchia. Signori: “L’impegno di Zingaretti sul completamento si tramuti presto in realtà”

VITERBO - “Confidiamo che le rassicurazioni del governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, sulla volontà della Regione di aprire quanto prima il cantiere per l’ultimo tratto…
13 Dic 2018

Continua il caso della redistribuzione delle deleghe per Fratelli d'Italia

VITERBO - “Non accettiamo lezioni da chi continuamente cambia casacca”, inizia così la nota inviata alla stampa, da Fratelli d'Italia sulla redistribuzione delle deleghe per…
11 Dic 2018

Arrestati due ventenni incensurati per spaccio di droga

in Cronaca
VITERBO - Trovati con un ingente quantitativo di droga, sono stato tratti in arresto due ragazzi appena ventenni, incensurati ed insospettabili. L’episodio si è verificato lo…
11 Dic 2018

Fratelli d'Italia : Guido Crosetto e Mauro Rotelli in visita a Civita Castellana

Riceviamo e pubblichiamo. Ancora un’intensa giornata per Fratelli d’Italia sul territorio che, a 360° è presente in tutta la Tuscia, da un estremo all’altro della…