11132018Mar
Last updateLun, 12 Nov 2018 12pm

direttore F. FEDERICO USAI

Viterbo

Accolte dal Consiglio di Stato le sollecitazioni di Confartigianato per bloccare il decreto sugli F-gas


VITERBO - Respinto al mittente: il decreto sugli F-gas varato dal Governo in via preliminare il 16 marzo scorso non ha superato l’esame del Consiglio di Stato che lo ritrasmesso al Ministero dell’Ambiente. Motivo: vanno chiariti e modificati aspetti di forma e di sostanza legati soprattutto agli adempimenti e ai costi burocratici a carico delle imprese e ne va ricontrollata la conformità con le norme europee per evitare che l’Italia applichi condizioni peggiorative rispetto al resto del Continente.
La bocciatura del Consiglio di Stato suona come musica per le orecchie di Confartigianato che proprio sulla richiesta di semplificare gli adempimenti economici e burocratici del decreto ha ingaggiato una lunga battaglia con il Ministero dell’Ambiente.
“Quella delle norme sull’uso dei gas fluorurati a effetto serra è infatti una vicenda che si trascina ormai da molti anni e riguarda migliaia di aziende che utilizzano questo tipo di gas dagli impiantisti agli autoriparatori” dichiara Andrea De Simone. “Una questione che coinvolge anche tutte quelle attività che operano su apparecchiature di uso domestico e industriale contenenti i cosiddetti F-gas dalle pompe di calore, gruppi frigoriferi, ai condizionatori d’aria, lavatrici industriali, climatizzatori in abitazioni e su auto” - continua il segretario di Confartigianato imprese di Viterbo.
I gas serra, si sa, sono nocivi per l’ambiente e l’Europa nel 2014 ha emanato un Regolamento per disciplinarne le emissioni. Ma in Italia, come sempre, esageriamo con la burocrazia. E anche il decreto che recepisce le norme europee ne conteneva un bel po’. Tanto da ricevere lo stop del Consiglio di Stato.
E ora Confartigianato riparte all’attacco per chiedere al Ministero dell’Ambiente una adeguata semplificazione del decreto che, una volta corretto, dovrà tornare al vaglio del Consiglio di Stato per il sì definitivo e il successivo via libera finale da parte del Governo.

Pin It

ALTRI ARTICOLI

12 Nov 2018

Carabinieri. Operazione di controllo tra Ronciglione e Montefiascone.

in Cronaca
VITERBO - Effettuato un approfondito controllo da parte dei carabinieri, nella notte tra sabato e domenica, in tutto il territorio dalle compagnie di Ronciglione e…
01 Ott 2018

Parrocchia della Sacra Famiglia. “ Cena della Bontà”, sabato 13 ottobre alle ore 20,

in Diocesi
VITERBO - Che la città di Viterbo abbia a cuore la solidarietà è una cosa a tutti nota e la “ Cena della Bontà” organizzata nella Parrocchia della Sacra Famiglia di Viterbo ,…
07 Set 2018

Domenica 9 settembre al Santuario della Quercia chiusura della porta santa e solenne chiusura del Giubileo Mariano Straordinario

in Diocesi
 VITERBO - La seconda domenica di settembre, si celebra la Solennità della Madonna della Quercia, eletta a Patrona della Diocesi di Viterbo dopo la sua riconfigurazione…
01 Set 2018

Disposizioni per l'accesso alle piazze il 3 settembre, parcheggio sacrario interdetto dalle ore 14

 VITERBO - Parcheggio di piazza Martiri d'Ungheria (Sacrario) interdetto alla sosta dalle ore 14. Il transito pedonale lungo il percorso della Macchina di Santa Rosa sarà…
01 Set 2018

Fuochi d’artificio a conclusione del trasporto della Macchina di S.Rosa del 3 settembre

VITERBO - In occasione dei fuochi d’artificio che partiranno da Valle Faul e che seguiranno a conclusione del Trasporto della Macchina di Santa Rosa, il Comando di Polizia…
01 Set 2018

La Mini Macchina del centro storico sarà trasmessa in diretta sui canali social del Comune

VITERBO - Anche la Mini Macchina del centro storico sarà trasmessa in diretta sui canali social del Comune. Dopo quella del Pilastro lo scorso sabato e quella del quartiere…
24 Ago 2018

Tribuna e sedie per il trasporto della Macchina di Santa Rosa 2018, pronte per il pubblico

VITERBO - Da ieri 23 agosto sono in vendita i biglietti per la tribuna e le sedie per assistere al Trasporto della Macchina di Santa Rosa in piazza del Plebiscito. Si ricordano…
24 Ago 2018

Domani giornata del donatore Avis, autoemoteca in piazza del Plebiscito

in Viterbo
VITERBO - Autoemoteca Avis in piazza del Plebiscito per la Giornata del Donatore. L'appuntamento, organizzato dall'Avis comunale, dal Comitato Centro Storico e dal gruppo…