02212019Gio
Last updateGio, 07 Feb 2019 2pm

direttore F. FEDERICO USAI

Viterbo

Food and wellness con “Vivi le Terme con Gusto” in un progetto ideato da Confartigianato Imprese di Viterbo e Hotel Salus Terme



VITERBO - Tutto pronto per l’iniziativa “Vivi le terme con gusto”, un progetto ideato da Confartigianato Imprese di Viterbo e fortemente voluto dal movimento Donne Impresa, realizzato in collaborazione con Hotel Salus Terme e con sette aziende del territorio. L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Viterbo e dalla Camera di Commercio di Viterbo, si terrà venerdì 14 dicembre: questa mattina la presentazione nella splendida cornice dell’Hotel Salus Terme, alla presenza del sindaco di Viterbo, Giovanni Maria Arena; del segretario di Confartigianato Imprese di Viterbo, Andrea De Simone; del presidente di Donna Impresa di Confartigianato di Viterbo, Laura Belli (in veste anche di produttore); dell’assessore al Turismo del Comune di Viterbo, Marco De Carolis. A fare gli onori di casa, Giorgia e Tiziana Governatori, dg dell’Hotel Salus, la hotel manager Alessandra Biagini, la spa manager Sara Conti e l’executive chef Valentino Catucci. Con loro anche alcuni dei produttori protagonisti di “Vivi le terme con gusto”: Antonella Pacchiarotti, Giampaolo Sodano e Guido Felici.

“Si tratta di un progetto interamente dedicato alle produzioni locali di qualità – spiega Laura Belli -, un’originale ed esclusiva Tuscia food experience che offre la possibilità di promuovere e far conoscere da vicino prodotti artigianali ed eccellenze enogastronomiche, attraverso un percorso di benessere all’interno della spa dell’Hotel Salus. Il programma prevede nell’arco della giornata, insieme all’offerta termale, degustazioni di prelibatezze viterbesi curate direttamente dalle imprese produttrici. I nostri ‘artigiani del cibo’ presenteranno, infatti, le eccellenze del territorio, svelando le loro creazioni, dalla scelta delle materie prime alla lavorazione, fino ad arrivare al prodotto finito. Abbiamo scelto di coinvolgere pochi produttori per volta, così da evidenziare meglio le loro peculiarità e sottolineare l’importanza dell’artigianato nel nostro territorio”.

Sapori tipici e benessere si fondono in un’iniziativa che esordisce il prossimo 14 dicembre ma che punta a diventare un appuntamento fisso anche in futuro, ogni volta sempre con aziende e prodotti diversi da abbinare a percorsi benessere, così da far conoscere le bellezze e le bontà viterbesi oltre i confini del la Tuscia. Questo il programma della giornata: dalle 9 alle 20 sarà possibile accedere al percorso Etruscan Wellness dell’Hotel Salus Terme, che prevede al proprio interno anche assaggi delle bontà selezionate; alle 17 ci sarà spazio per la degustazione e la vendita dei prodotti delle aziende locali e alle 20 la cena degustazione realizzata dallo chef della struttura Valentino Catucci. “Vivi le terme con gusto” sarà una giornata interamente dedicata alla scoperta e alla conoscenza dei sapori tipici della Tuscia, immersi in una meravigliosa ed elegante oasi di benessere.


Azienda agricola Vini Pacchiarotti di Antonella Pacchiarotti, Frantoio Tuscus di Giampaolo Sodano, I Giardini di Ararat di Laura Belli, Latteria Spizzichini di Giovanni Spizzichini, Miele Ialongo & Vignolini di Francesco Antonio Ialongo & C. Snc, Panificio Biscetti di Guido Biscetti & c. snc, Pasta e Delizie di Guido Felici: queste le sette aziende che, attraverso i loro prodotti inseriti anche nello speciale menù dello chef Catucci, promuoveranno il sapiente lavoro degli artigiani del gusto viterbesi”. Pane, prosciutto e primosale; gnocchi di castagne, porcini e tartufo; rabbit in the violet lake, rollè al guanciale su salsa viola e gelato al rosmarino; kataifi e seadas ricotta, miele e nocciole: questo il delizioso menù scelto da Catucci, proposto in una raffinata rivisitazione e accompagnato da calici in abbinamento al piatto di vino bianco, rosso e dolce.

Soddisfatto per l’iniziativa il sindaco Arena, che ha ribadito il proprio apprezzamento per l’iniziativa di Confartigianato. “Sono molto incuriosito da questo connubio di benessere e sapori – dice -, un’iniziativa certamente da valorizzare e ripetere”. Anche e soprattutto in chiave turistica, come sottolinea l’assessore De Carolis. “Noi conosciamo le nostre ricchezze – afferma -, facciamole conoscere anche fuori dai confini territoriali”.  

“E’ un piacere lavorare con queste materie prime – spiega Catucci, illustrando le varie portate del menù -, mettiamo la nostra inventiva al servizio di una cucina salutare e gustosa, che si sposa coi percorsi benessere della nostra struttura. Nel percorso in questa prima data di ‘Vivi le terre con gusto’ i clienti potranno godersi i percorsi sensoriali della spa e gustare allo stesso tempo i prodotti locali direttamente in accappatoio”. “Etruscan Wellnes unisce la tradizione delle terme con la modernità dei nostri trattamenti aggiunge Sara Conti -. Il percorso prevede sette tappe esperienziali, ognuna diversa dalle altre, con l’acqua termale protagonista e col gusto delle tipicità locali. Una coccola per i nostri ospiti”.

“Il progetto ‘Vivi le terme con gusto’ è molto ambizioso – afferma in conclusione Andrea De Simone -, perché nasce con l’intento di offrire un pacchetto completo di servizi e prodotti di alta qualità ai partecipanti. Quello del prossimo 14 dicembre sarà soltanto il primo di una serie di appuntamenti mirati a promuovere le nostre eccellenze nella suggestiva cornice delle terme. Un evento certamente da non perdere per chi vuole trascorrere una giornata in pieno relax degustando i buoni sapori della nostra terra”.

10vivi le terme.jpg11vivi le terme.jpg12vivi le terme.jpg13vivi le terme.jpg14vivi le terme.jpg15vivi le terme.jpg1vivi le terme.jpg2vivi le terme.jpg3vivi le terme.jpg4vivi le terme.jpg5vivi le terme.jpg6vivi le terme.jpg7vivi le terme.jpg8vivi le terme.jpg9vivi le terme.jpg

Pin It

ALTRI ARTICOLI

07 Feb 2019

Il segretario di Confartigianato Imprese di Viterbo: “Bene il piano del commercio, ma il mercato del sabato a piazza della Rocca sarebbe un errore”

in Cronaca
“Esprimiamo soddisfazione per l’approvazione del nuovo piano del commercio da parte del consiglio comunale di Viterbo. Dopo tanto tempo il Comune si dota di uno strumento che…
07 Feb 2019

Il progetto televisivo di Gold Tv e Lazio Tv illustrato a Palazzo dei Priori martedì 12 febbraio

in Cronaca
VITERBO - Dopo anni di silenzio sullo schermo per le televisioni locali, martedì 12 febbraio alle ore 12, presso la sala consiliare del Comune di Viterbo, verrà illustrato il…
07 Feb 2019

Anche la Federlazio aderisce e si mobilita per la fiaccolata contro la mafia del 15 febbraio

in Viterbo
VITERBO - “Come Associazione della Piccola e Media Impresa – afferma il presidente Gianni Calisti – ci uniamo con ferma convinzione e passione civile all’invito delle forze…
07 Feb 2019

Confartigianato Imprese di Viterbo aderisce alla fiaccolata per la legalità

in Viterbo
VITERBO - “Confartigianato Imprese di Viterbo aderisce convintamente alla fiaccolata per la legalità organizzata e promossa da Cgil, Cisl e Uil”. Lo dichiara il segretario…
13 Dic 2018

Aperto il penultimo stralcio della Trasversale Orte- Civitavecchia. Signori: “L’impegno di Zingaretti sul completamento si tramuti presto in realtà”

VITERBO - “Confidiamo che le rassicurazioni del governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, sulla volontà della Regione di aprire quanto prima il cantiere per l’ultimo tratto…
13 Dic 2018

Continua il caso della redistribuzione delle deleghe per Fratelli d'Italia

VITERBO - “Non accettiamo lezioni da chi continuamente cambia casacca”, inizia così la nota inviata alla stampa, da Fratelli d'Italia sulla redistribuzione delle deleghe per…
11 Dic 2018

Arrestati due ventenni incensurati per spaccio di droga

in Cronaca
VITERBO - Trovati con un ingente quantitativo di droga, sono stato tratti in arresto due ragazzi appena ventenni, incensurati ed insospettabili. L’episodio si è verificato lo…
11 Dic 2018

Fratelli d'Italia : Guido Crosetto e Mauro Rotelli in visita a Civita Castellana

Riceviamo e pubblichiamo. Ancora un’intensa giornata per Fratelli d’Italia sul territorio che, a 360° è presente in tutta la Tuscia, da un estremo all’altro della…